Capolavori dalla collezione Ordrupgaard 

da sabato 29 settembre 2018 a domenica 27 gennaio 2019

In esclusiva per l’Italia, a Palazzo Zabarella i tesori francesi del Museo danese di Ordrupgaard

Dipinti, o più correttamente capolavori, di CézanneDegasGauguinManetMonetBerthe MorisotRenoirMatisse sono proposti in Gauguin e gli Impressionisti.

Capolavori dalla Collezione Ordrupgaard, dal 29 settembre 2018 al 27 gennaio 2019, a Palazzo Zabarella.

La Fondazione Bano e il Comune di Padova sono entrati, unici per l’Italia, nel pool di quattro grandi sedi mondiali selezionate ad accogliere la celebre Collezione danese, eccezionalmente disponibile per il completo rinnovo del Museo che ad essa è dedicato a Copenaghen.

In questi mesi la mostra Gauguin e gli Impressionisti è in corso alla National Gallery of Canada, per raggiungere quindi l’Italia, in Palazzo Zabarella e concludersi in una sede svizzera, prima di rientrare definitivamente all’Ordrupgaard Museum, a nord di Copenaghen.

Questa mostra consentirà al pubblico italiano di ammirare una strepitosa selezione di opere, il fior fiore della Collezione creata ai primi del Novecento dal banchiere, assicuratore, Consigliere di Stato e filantropo Wilhelm Hansen e da sua moglie Henny.

Collezione che è considerata oggi una delle più belle raccolte europee di arte impressionista.

E che, all’indomani del primo conflitto mondiale veniva valutata come «senza rivali nel nord Europa».

Informazioni
Palazzo Zabarella, Padova
Via degli Zabarella, 14

Contatti
Tel. (+39) 049 8753100
Fax (+39) 049 8752959
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Orario
Dal martedì alla domenica
Dalle 10.00 alle 19.00
La biglietteria chiude alle 18.15.
Chiuso il lunedì

Come raggiungere la mostra "Gauguin e gli Impressionisti" dall' Hotel Petrarca Terme:

- in treno, linea Bologna - Venezia, stazione a 2 km. dall'hotel, arrivo a Padova e poi proseguire a piedi o con qualsiasi bus direzione centro storico

- in autobus, linea M, fermata a 50m. dall'hotel, scendere in centro storico, Riviera Tito Livio

La leggenda di Berta è arrivata fino a noi attraverso i secoli raccontata dai menestrelli e tramandata di generazione in generazione fino a dare origine all’espressione proverbiale di uso comune e popolare: "è passato il tempo in cui Berta filava" che pone Montegrotto Terme e i suoi abitanti come custodi di questa antica tradizione.

Si tratta di un percorso in cui sarete immersi nelle foreste pluviali di Amazzonia, Africa ed Asia e circondati da centina di farfalle libere di volare.

Il percorso comincia nella Sala didattica, dove potrete avere un assaggio dell'estrema biodiversità presente nel mondo delle farfalle, segue poi una mostra dedicata alla farfalla monarca.

Dopo pochi passi, superando un ponticello su un laghetto, entrerete nella prima sala della Casa delle Farfalle: il Giardino dell'Eden, dove arte e bellissime farfalle blu si fonderanno attorno alla ricostruzione di un antico albero tropicale. Scoprirete poi le crisalidi in fase di schiusa e se avrete fortuna assisterete alla nascita di una nuova farfalla!

Entrerete poi nel primo giardino che rappresenta la regione amazzonica: una vegetazione lussureggiante e farfalle di ogni colore e dimensione vi accoglieranno nel loro mondo.  Dopo aver visitato l'Amazzonia, basterà un semplice passo per attraversare l'oceano e ritrovarsi nella regione indoaustrale dove, seguendo i vari papilionidi troverete le piante dove depongono le uova e crescono i giovani bruchi. Dopo aver esplorato l'Indo-Australia sarete pronti per cambiare dimensione ed addentrarsi nel magico Bosco delle Fate ..

Il Bosco delle Fate è un luogo magico che si trova all’interno di un parco alberato di 6000 mq., dove grandi e piccoli vengono incantati dalle leggende e dai fantastici personaggi che popolano la fantasia e la tradizione popolare.

In questa passeggiata incontrerete riproduzioni pittoriche di orchi, folletti e fate, ma anche strani sassi e alberi sospettosi che vi osserveranno; se tutto andrà per il verso giusto potrete arrivare addirittura al lago del folletto pescatore e all'antico labirinto di pietre.

Il Bosco delle Fate nasce sulla base di antichi racconti locali ed elementi appartenenti al mondo immaginario delle fate che caratterizzano la tradizione indo-europea; tra i più affascinanti il Labirinto di Pietre, il Giardino Sacro dei Druidi e la Collina delle Fate.

Info
Via degli Scavi 21 Bis, Montegrotto Terme (PD)
Tel +39 049 8910189
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.micromegamondo.com

Hotel

Petrarca Hotel Terme
Piazza Roma 23
35036 Montegrotto Terme (PD) Italy
Phone: +39.0498911744
Fax: +39.0498911698
E-Mail: petrarca@hotelpetrarca.it

Newsletter

Iscriviti alla newsletter dell' Hotel Petrarca per ricevere direttamente le nostre offerte e promozioni!

captcha 

Please publish modules in offcanvas position.